Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 

4 pericoli per il legno: problemi e soluzioni

 

Ho sempre adorato il legno. È una passione sviluppata grazie all’amore per l’home decor, l’interior design e in generale per i complementi d'arredo. Adoro come esso stimoli i sensi grazie al profumo del legname.
La classe offerta dai materiali ricercati.
Lo stile che si allinea ai miei gusti in fatto di decorazioni grazie allo stile rifinito, originale e sempre di moda.
Proprio per questo riuscire a conservare al meglio gli arredi di casa – specie se scelti dopo tanta fatica e ricerca – è sempre stata una mia priorità e scommetto anche la vostra.
Vi racconto quindi la mia esperienza e spero che possa esservi utile!
Ecco i pericoli più frequenti da evitare per non rovinare i vostri mobili e oggetti casalinghi, con alcuni consigli e suggerimenti per prevenire e così proteggere il legno.

1. Funghi e parassiti

È uno dei fattori più fastidiosi, non trovate? Una minaccia costante per la tenuta delle superfici. Inizialmente non si osservano differenze evidenti, ma col tempo si rischia di rovinare per sempre la qualità delle suppellettili.
Il mio suggerimento è di usare un prodotto per proteggere le superfici, permettendo di scongiurare questo aspetto con estrema facilità e in anticipo.
Scegli il prodotto e provalo ora: prodotti funghi e parassiti

2. Coloranti e agenti chimici

Chi come me ama trascorrere il tempo con gli amici e adora il proprio hobby, sa benissimo di come tavoli, sedie e mobili possano essere rovinate a causa di macchie di qualsiasi genere (vino, olio, etc) o prodotti chimici usati ad esempio per il fai da te.
Per dedicarmi alle mie passioni, io mi affido a Nordwal: per anticipare questo genere di „seccature“, prova gli impregnanti per il legno.

3. Temperature e stagionalità

Il tempo passa per ognuno di noi. E anche per gli oggetti a noi cari!
Per mantenere la lucentezza di mobili e fai da te, un rimedio è senza dubbio l’utilizzo di oli e fondi.
Questi, dopo l’applicazione, permettono di rilassarsi e svagarsi senza alcun tipo di preoccupazione e godersi i propri ambienti in assoluta spensieratezza.
Tra tanti stress, i prodotti Nordwal ci regalano un beneficio non da poco!
Ti ho preparato una guida dettagliata che puoi approfondire qui: Rinnovare i mobili

4. Graffi e lievi ammaccature

Piccoli e imprevisti contrattempi quotidiani possono dar fastidio al tocco.
Perché rinunciare a quello che amiamo e dover stare sempre in ansia di rovinare quello che abbiamo intorno?
C’è una soluzione che utilizzo per tutto ciò che ho in casa.
Ecco la selezione di smalti coprenti, prodotti che permettono di donare protezione, mantenendone intatte le caratteristiche: smalti coprenti
Spero questi miei semplici rimedi possano esservi utili per la pulizia ordinaria del legno.
Per approfondimenti o maggiori informazioni più professionali, potete fate sempre riferimento al vostro rivenditore Nordwal di fiducia!
Buona manutenzione a tutti ;)